Iscriviti! Accesso

Iswari SuperFood

13 cose che puoi fare per un pianeta più sostenibile

Image
13 cose che puoi fare per un pianeta più sostenibile

Atteggiamenti semplici per un pianeta migliore

Le celebrazioni della Giornata della Terra di quest'anno, che ha avuto luogo per la prima volta negli Stati Uniti il 22 aprile 1970, ruotano intorno al risanamento della Terra e sono segnate da un summit globale sul clima convocato dall'amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Ma che dire di quello che puoi fare tu?


1. Riduci i tuoi rifiuti.

Oltre al riciclaggio, l'ideale è ridurre i rifiuti che produci. Ogni prodotto che compri ha un impatto ambientale e probabilmente finisce il suo ciclo di vita in una discarica. Inoltre, l'impatto dell'inquinamento da plastica sugli oceani è qualcosa che è ormai impossibile da ignorare. Ma attenzione. Non si tratta più solo di ciò che compriamo. La stima è che circa 1/3 del cibo prodotto globalmente viene sprecato. Quindi ricordati di goderti il cibo che compri al 100% e usa gli "avanzi" del pasto precedente. Anche il compostaggio è un passo importante.


2. Meno imballaggi.

Se consumi molto di un prodotto l'ideale è comprare all'ingrosso, riducendo l'imballaggio che porti a casa. Nel caso di Iswari, tutti i nostri formati economici hanno già un imballaggio riciclabile al 100% e puntiamo a estenderlo presto a tutti gli altri formati. Un'altra possibilità è quella di comprare alcuni ingredienti all'ingrosso.


3. Cucina per tutta la settimana.

Creando un piano alimentare per una settimana e cucinando di conseguenza userai meno imballaggi e risparmierai energia dal forno o dai fornelli. Inoltre, avrai la tranquillità per il resto della settimana perché il tuo cibo sarà sotto controllo.


4. Mangia in modo sostenibile.

Produrre carne crea molta più anidride carbonica rispetto alle piante come le verdure, i cereali o i legumi. Inoltre, allevare animali per la carne e i latticini consuma molto spazio, acqua e mangime. Se sei già vegano, ottimo. Ma se non lo sei, optare per una dieta che non sia al 100% a base di carne e basata di più sulle piante può ridurre il nostro impatto ambientale. Se non sai da dove iniziare, comincia con i nostri Recovery Kit Super Vegan Fitness: sono una buona opzione e ci sono molte ricette vegane anche sul nostro sito web.


5. Resta informato.

Una delle cose migliori che puoi fare è rimanere informato. Questo ti aiuta a parlare ai tuoi amici, alla tua famiglia e anche alla tua comunità di azioni positive che possono avere un impatto. Quest'anno, per esempio, puoi vedere l'evento online

 “Earth Day Live: Restore Our Earth” il 22 di aprile, che si svolge in concomitanza con il vertice sul clima dell'amministrazione Biden. Per partecipare vai su Earthday.org. Inoltre, se sei un fan di David Attenborough puoi dare un'occhiata al suo ultimo documentario The Year Earth Changed, su come il lockdown globale ha influenzato il clima e gli animali, a volte in modo positivo. Il film è stato presentato in anteprima su Apple TV Plus il 16 aprile, ma puoi guardare il trailer qui.


6. Controlla quello che mangi.

Scegli le marche che ti piacciono con cognizione di causa. Scopri quali valori rappresentano e cosa fanno per il pianeta. Iswari, per esempio, quando possibile, sceglie i prodotti certificati Fairtrade, che offre ai produttori condizioni di lavoro più eque e permette loro di investire nella comunità per un futuro sostenibile.


7. Come lavi i tuoi vestiti?

Usa un detergente a basso contenuto di fosfati e sapone in polvere. I fosfati stimolano la crescita delle alghe quando vengono scaricati nella rete idrica, riducendo i livelli di ossigeno e uccidendo piante e pesci. 


8. Sacchetti di plastica? Cosa sono?

Rifiuta i sacchetti di plastica nei supermercati o almeno riutilizzali. Le borse di stoffa sono migliori e la nostra borsa di juta è praticamente eterna. 


9. Pulisci il frigorifero.

Sembra elementare, ma la verità è che pulendo il retro del frigorifero stai aiutando le spirali che producono l'energia. Le spirali sporche aumentano il consumo di energia del 30%. Il pianeta ti ringrazia e anche il tuo portafoglio.


10. Muoviti a piedi.

Questo è forse uno dei più elementari. Ora che tutti sappiamo che l'esercizio fisico aiuta il sistema immunitario, forse è una motivazione in più. Lascia da parte l'auto e vai a piedi o in bicicletta nei negozi, al lavoro, a prendere i bambini a scuola o a comprare il giornale.


11. Fa’ del volontariato.

Puoi pulire una spiaggia. O forse una foresta? Aiuta a piantare alberi. Qualunque sia la missione ambientale, l'aiuto è sempre benvenuto. Puoi iscriverti a varie associazioni per la conservazione della natura, o anche ricercare cosa c'è vicino a te, per esempio attraverso il tuo comune. 


12. Imposta una missione a casa.

Come famiglia, scegli qualcosa che vuoi affrontare quest'anno. Smettere di usare i tovaglioli di carta, produrre meno rifiuti, iniziare il compostaggio o comprare meno vestiti. Ciò che è interessante è che può essere qualcosa a cui tutti partecipano. Pubblica l'obiettivo dove tutti possono vederlo e tieni traccia dei progressi. Quando la missione è completa, passa ad un altro obiettivo. 


13. Rinuncia alla plastica. Seriamente.

Le statistiche non mentono. Ogni minuto circa 1 milione di bottiglie di plastica vengono acquistate in tutto il mondo e circa 5 trilioni di borse di plastica vengono utilizzate. La parte peggiore? Solo il 9% circa viene riciclato. Circa 8 milioni di tonnellate finiscono negli oceani. Non usare cannucce di plastica, scegli per esempio il bambù. Non usare sacchetti di plastica, scegli quelli di juta o di stoffa. Non comprare l'acqua, usa la tua bottiglia. Dopo tutto, non è così difficile.